Giochi Briosi - Firenze - Logo

In principio fu l’idea… Conoscere divertendosi!


Nel 2000, abbiamo iniziato a sviluppare un gioco da tavolo diverso. Un gioco che parlava di territorio, di tradizione e dei suoi abitanti.

Nel 2003 parte la distribuzione del primo gioco ``I Toscanacci``, il gioco della Toscana. In poco tempo è un successo. Sei ristampe per un totale di più di 30.000 copie vendute ad oggi.

Nel 2008 nasce la collana. Altri giochi con lo stesso format, primo fra tutti ``L’Italia & gli Italiani``.

Oggi, la nostra società Giochi Briosi distribuisce in Italia la nostra produzione che potete trovare nei migliori negozi di libreria, cartolibrerie, negozi di giochi o tabaccherie. Potete anche acquistare tramite il nostro sito e farvi recapitare il gioco scelto direttamente a casa vostra.

Il concetto

I nostri giochi devono avere come requisito base l’aggregazione delle persone. Ogni partita crea comunicazione e divertimento fra i partecipanti, che siano famiglie o amici. Giocando si può scoprire, imparare o anche avere il piacere di ricordare.

L'era digitale ci ha portato enormi benefici, ma può anche diventare un'arma a doppio taglio. Il rischio è la tendenza ad isolarsi, creando in certi casi difficoltà nei rapporti con il mondo reale che ti circonda.

I nostri giochi sono l'esatto contrario. Non hanno barriere intellettive, di età o di estrazione sociale. Anzi, accomunano tutti e creano confronto e discussione. In ambito scolastico o educativo, sono uno strumento essenziale per lo sviluppo delle capacità di apprendimento.

Giochi Briosi - sole
Giochi Briosi - ulivo
Giochi Briosi - Firenze

La filosofia

La filosofia dei nostri giochi da tavolo è ``Conoscere divertendosi`` e tiene conto dei principi sopra descritti, aggiungendo altre particolarità:

- Giocare da 4 a 100 anni! Grazie a due livelli di difficoltà di gioco.

- Gioco bilingue. Italiano-Inglese per le domande e per il regolamento.

- Scoprire nuovi paesi, regioni, città e personaggi storici tramite storia, tradizione & cultura. Ma sempre con il sorriso!

- Facilità del sistema di gioco: non c'è quasi bisogno di leggere il regolamento, talmente è intuitivo.