Breaking Bad, ecco il Monopoly dedicato alla storia di Walter White

18 Maggio 2020

logo-giochi-briosi

L’amatissima serie tv si trasforma in una nuova versione del celeberrimo gioco di società.

“Breaking Bad” è una serie tv di grande successo, considerata da molti come una delle migliori degli ultimi anni. Sarà probabilmente per questo che è stata trasformata in una nuova versione del famosissimo gioco di società Monopoly. Walter White e gli altri personaggi della storia, così come i luoghi nei quali è ambientata, diventano i protagonisti sul tabellone del gioco a partire dalle pedine.

I giocatori potranno infatti scegliere alcuni tra gli oggetti iconici della serie, come il cappello di Heisenberg, la campanella di Hector Salamanca, un barile di soldi, una maschera antigas, il famoso orsetto di peluche rosa e il camper in cui Walter e Jesse “cucinano”.

Scordatevi Vicolo Stretto o Parco della Vittoria: nel Monopoly di Breaking Bad, infatti, si potranno acquistare e vendere solo le famose location della serie, dallo studio legale di Saul Goodman, fino al ristorante di Gustavo Fring, Los Pollos Hermanos. Le case sono diventate “tented houses”, mentre gli hotel “SuperLab; ovviamente sono cambiate anche le carte imprevisti e probabilità, sostituite dalle carte Heisenberg e da quelle Walter White.

Ai fan di Breaking Bad, insomma, questa versione del Monopoly di certo piacerà molto: chi fosse interessato, può acquistarla nella versione in inglese sul sito thep.games per 40 dollari.

Fonte: https://www.105.net/news/tutto-news/1262194/breaking-bad-ecco-il-monopoly-dedicato-alla-storia-di-walter-white.html

ADOTTAMI: L’ ABC di chi vorrebbe un cane – Il nuovo gioco per tutta la famiglia!

ADOTTAMI: L' ABC di chi vorrebbe un cane Chi si ricorda l'emozione da piccoli di ricevere in dono il primo animale domestico? Certamente è un momento importante nella crescita di un bambino. Non solo perché un animale domestico cresce insieme a lui ma anche perché è...

20 anni di Toscanacci, il gioco cult sulla Toscana

In Principio Fu l’Idea … CONOSCERE DIVERTENDOSI! A 20 anni dalla prima uscita de I Toscanacci molte cose sono cambiate... Tutto inizia con l’intuizione di una ragazza Belga per la creazione di un gioco divertente ed educativo sulla Toscana. Qualche anno più tardi da...

5 Giochi Briosi da portare sotto l’ombrellone

Vi è mai capitato di trovarvi sotto l’ombrellone e non sapere come ingannare il tempo? Magari siete al mare con la famiglia o con gli amici e ognuno sta facendo cose differenti: chi scorre i social sul telefono, chi ascolta musica, chi prova a risolvere l’ultimo...

Storia dell’uovo di Pasqua

L'uovo rappresenta la Pasqua ovunque nel mondo: dipinto, intagliato, di cioccolato, di terracotta o di cartapesta sono molte le modalità con le quale le uova vengono addobbate o preparate. Ma mentre le uova di cartone o di cioccolato sono di origine recente, quelle...

Imparare giocando: si può fare anche per il Covid-19

E' stato realizzato in questi giorni il secondo gioco da tavolo sulla pandemia da un'idea di Fabrizio Iozzo. Si chiama "DPCM-Il gioco" ed è nato come una parodia per la voglia di esorcizzare questo periodo buio e riprendendo le regole del conosciutissimo "Monopoli"...

Il gioco dell’oca, dai Faraoni ad oggi

Oggi vi raccontiamo la storia del Gioco dell'oca, probabilmente uno dei più conosciuti al mondo, la cui origine, nella forma moderna, risale al XVI secolo. Ne troviamo testimonianza in uno scritto nel quale si racconta che nel 1580 Francesco I de' Medici ne fece dono...